foto-vigna-new-3

La Tenuta di Monte Solaio è orgogliosa di annunciare l’apertura di nuovi spazi destinati ad ospitare i nuovi impianti vitivinicoli che sorgono sulle prime pendici della collina dominata dal Castello Bonaria.

I nuovi vigneti saranno composti da una totalità di circa 1,50 ettari suddivisi in tre parcelle di cabernet sauvignon, syrah e alicante. La scelta di questi tre vitigni è stata dettata dalla conformazione orogeografica e geologica dei suoli su cui verranno impiantate le viti.

Questi fattori, unitamente alle favorevoli condizioni microclimatiche della zona e all’ottimale esposizione i vitigni di cabernet sauvignon e syrah ci hanno restituito eccellenti risultati dal punto di vista della qualità della resa e del prodotto finale. Le due riserve prodotte dalla Tenuta, il Collevato e il Sassinoro (rispettivamente Cabernet Sauvignon 100% e Syrah 100%) sono il frutto di questo meraviglioso insieme di condizioni e rappresentano la spinta che ci ha motivato a compiere questa scelta di ampliamento della superficie vitata, con la consapevolezza e la speranza di un ancor più felice futuro.

 

Venite a passeggiare tra i nostri vigneti e siamo certi che le nostre speranze diverranno parte anche di voi. Monte Solaio è un progetto in continuo divenire, come i sogni più belli dovrebbero essere.